Milano, a Leonardo Ferragamo il premio “Fashion & The City”

Il Presidente della Salvatore Ferragamo Spa ha ricevuto il Chi è Chi Award, che tradizionalmente apre la settimana della moda. Riconoscimenti anche a Michelle Hunziker e Valentina Ferragni

Milano – La settimana della moda a Milano si è aperta come da tradizione, con il “Chi è Chi Fashion Community Awards”, giunto alla 23esima edizione. Fil rouge che ha guidato la giuria nella scelta dei vincitori è stato il tema “Grand Tour - La moda oltre i confini”. I premi, ideati e organizzati da Cristiana Schieppati, direttrice del “Chi è chi”, sono stati assegnati questa mattina – 19 settembre –  a Palazzo Marino in apertura della Milano Fashion Week.

Tutti i premiati al Chi è Chi Award
Tutti i premiati al Chi è Chi Award

Patrocinati dal Comune di Milano e Camera Nazionale della Moda i premi tradizionalmente inaugurano la settimana della moda. Per la seconda volta è stato assegnato dal Comune di Milano e dal Chi è Chi il premio Fashion & The City, un riconoscimento pensato per valorizzare progetti capaci di rafforzare il legame della moda con la città di Milano.

Tutti i premiati

Il premio è stato consegnato da Alessia Cappello, Assessora allo Sviluppo Economico e alle Politiche del lavoro con delega alla Moda e al Design, a Leonardo Ferragamo, Presidente della Salvatore Ferragamo Spa per il progetto "Milano e Ferragamo per la formazione dei giovani talenti”. Ecco gli altri premiati: Toni Belloni, Direttore generale del Gruppo LVMH: premio alla carriera; Domenico Dolce e Stefano Gabbana, Dolce & Gabbana premio Grand Tour ha ritirato il premio Fedele Usai, managing director; Maria Giulia Prezioso Maramotti, terza generazione della famiglia fondatrice di Max Mara premio Best Cruise Collection; Michelle Hunziker premio personaggio televisivo internazionale; Pietro Beccari Presidente e Ceo di Louis Vuitton Manager Italiano dell’anno; Matthieu Blazy, direttore creativo di Bottega Veneta Premio Designer of the Year, ha ritirato il premio Alexandre Camille.

E ancora Remouville Emea Communication Marketing director JJ Martin, Founder e creative director di La Double J premio impresa donna; Matteo Ward premio attivismo per la docu-serie Junk – Armadi Pieni co-produzione SKY Italia e Will Media; Gherardo Felloni Direttore Creativo Roger Vivier premio direttore creativo italiano di un brand straniero; Gabriele Maggio, Ceo Stella McCartney premio Manager moda sostenibile; Charlotte Tilbury premio Beauty Brand Straniero ha ritirato il premio Jenine Creaney head of pr Emea di Charlotte Thilbury. Digital Creator Awards a Valentina Ferragni.

Valentina Ferragni premiata a Palazzo Marino
Valentina Ferragni premiata a Palazzo Marino

Premi Barbara Vitti per il miglior ufficio stampa sono assegnati per la moda a Gabriele Giorgini (Direttore Comunicazione delle attività di Gucci a Firenze, archivio, spazio espositivo in piazza della Signoria, Gucci Osteria e Giardino 25) mentre per il beauty a Chiara Fornari, Enrico Fasoli e Camilla De Palma (Ready 2 Fly/Pilot Room).