Uffizi, impazza la festa per grandi e piccini

La Festa degli Uffizi a Cinisello Balsamo celebra le tradizioni culturali locali con visite teatralizzate, percorsi storico-artistici e intrattenimento per tutte le età. Un evento che unisce passato e presente, valorizzando la memoria del territorio.

Torna la Festa degli Uffizi che celebra la memoria e le tradizioni culturali del territorio. Oggi e domani saranno allestite diverse visite teatralizzate in costume d’epoca con i volontari dell’Associazione “Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda“, che vestiranno i panni dei conti Silva raccontando aneddoti sulla dimora storica, e non mancheranno i percorsi storico-artistici organizzati dalla Rete dei Giardini storici con i tour negli interni e nel parco della villa. Per i più piccoli le giostre animeranno l’area di via De Ponti e il parco Canada in via Copernico. Sempre in via Copernico, domani saranno presenti stand e bancarelle di artigiani, hobbisti, alimentari, prodotti tipici. Saranno oltre un centinaio gli operatori presenti che movimenteranno la via, riportandola alla vivacità delle passate edizioni. In aggiunta ci saranno animatori di strada e un’esposizione di Vespe e Fiat 500 d’epoca. Domani alle 16 in Villa Ghirlanda ci sarà anche un incontro dedicato alle poesie milanesi da Carlo Porta ai nostri giorni con le voci di Ines Cattaneo e Sergio Bernasconi. "La festa paesana per antonomasia torna con un programma pensato per i più grandi, che sono la nostra memoria, ma anche per i più piccoli, che tramanderanno la storia locale", dice il vicesindaco Giuseppe Berlino.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro