Twinset punta a crescere fino alle 150 boutique. Sfilano Poly e Valletta

Il ceo di Twinset, Alessandro Varisco, conferma che il fondo Carlyle non ha attualmente intenzione di vendere il brand. L'azienda punta a espandersi, con obiettivo di raggiungere 150 boutique nei prossimi 5 anni, concentrandosi sui mercati italiani e esteri come Spagna, Francia, Russia, Belgio e Medio Oriente. Varisco sottolinea l'importanza della Milano Fashion Week per il brand.

Twinset punta a crescere fino alle 150 boutique. Sfilano Poly e Valletta

Twinset punta a crescere fino alle 150 boutique. Sfilano Poly e Valletta

"È vero che il fondo Carlyle voglia vendere ma in questo momento non c’è nessuna manifestazione di interesse perché non esiste nessuna pratica di vendita". Così Alessandro Varisco, ceo di Twinset, a margine del debutto in passerella del brand. "Il mercato primario di Twinset rimane l’Italia, 5 anni fa il mercato era fatto all’ 80% dall’Italia e il 20% dall’estero, oggi siamo a 50 e 50, altri mercati forti sono Spagna, Francia, Russia, Belgio, Medio Oriente che cresce". Ora le boutique sono 102. "Quest’anno sarà di transizione, apriremo 4/5 boutique. Nei prossimi 5 anni vogliamo arrivare a 150 boutique totali". E sulla Milano Fashion week, Varisco ha le idee chiare: "Siamo qui in passerella per restare. Questo è il primo passo di una lunga camminata". Una camminata che a Milano è stata aperta da Natasha Poly e chiusa da Amber Valletta.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro