MARIANNA VAZZANA
Cronaca

Turista derubato di 3mila euro: borseggiatrici seriali arrestate a Milano

Il colpo è avvenuto in pieno centro. Le due donne, con numerosi precedenti si sono scambiate i vestiti per cercare, invano, di ingannare la polizia

Borseggiatrici in centro a Milano

Borseggiatrici in centro a Milano

Milano, 18 aprile 2023 – Borseggiatrici sempre in agguato. E nel mirino delle manolesta finiscono in questi giorni i turisti arrivati in città per il Salone del Mobile: lunedì alle 15, in due hanno derubato di 3mila euro un uomo cinese in via Hoepli. Ma sono state notate dalla polizia e arrestate, mentre il bottino è stato restituito alla vittima. Sono una croata di 28 anni e una bosniaca di 27.

Alle 15, passando in Piazza Meda, gli agenti della 6^ Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” della Squadra Mobile hanno visto le due donne, già note alle forze dell'ordine, che seguivano un gruppo di cittadini cinesi. In via Hoepli si sono scambiate alcuni cenni di intesa, per poi confondersi tra i turisti. La ventottenne si è sistemata alle spalle di uno dei cittadini asiatici di 58 anni, mentre la complice le stava accanto coprendola fisicamente e fungendo da palo. Quindi, coprendo le proprie azioni con un ombrellino pieghevole, la prima ha aperto la cerniera dello zaino che il turista aveva sulle spalle e dopo aver rovistato all’interno ha rubato una busta contenente la somma di circa 3.000 euro.

Le due ladre si sono quindi allontanate a passo svelto nella galleria adiacente la via Hoepli, dove si sono tolte le giacche e hanno indossato un cappellino, evidentemente con l'intento di non essere riconoscibili, ma sono state prontamente bloccate dai poliziotti. Il denaro è stato restituito al turista e le due donne sono state giudicate per direttissima.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro