Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022
massimiliano mingoia
Cronaca
24 mag 2022

Trenta nuove telecamere contro chi passa col rosso a Milano. Ecco dove

In autunno i primi 4 nuovi impianti. Granelli: vogliamo ridurre i 10mila feriti. Bilancio 2022, multe in aumento di 93 milioni di euro. Scontro in commissione

24 mag 2022
massimiliano mingoia
Cronaca
SAN DONATO - ARCHIVIO - TELECAMERE SORVEGLIANZA - FOTO CANALI/NEWPRESS - PER REDAZIONE SUD MILANO/METROPOLI - CERRI/PINCIONI/STIMOLO
La posa di una telecamera di sorveglianza
SAN DONATO - ARCHIVIO - TELECAMERE SORVEGLIANZA - FOTO CANALI/NEWPRESS - PER REDAZIONE SUD MILANO/METROPOLI - CERRI/PINCIONI/STIMOLO
La posa di una telecamera di sorveglianza

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro. www.ilgiorno.it/buongiornomilano

Milano - In arrivo 30 telecamere per sanzionare il passaggio degli automobilisti con il rosso negli incroci più pericolosi. I primo quattro nuovi occhi elettronici saranno installati e attivati ad autunno, comunque entro il 2022. Sono otto, invece, le telecamere con lo stesso obiettivo già posizionate. Dove? Certosa-Monte Ceneri; Indipendenza-Bronzetti; Mac Mahon-Monte Ceneri; Marche-Taramelli; Serra-Scarampo; Sforza-Vittoria; Testi-Ca Granda; Zara-Marche. È quanto emerso ieri durante la commissione Bilancio-Sicurezza del Comune a cui ha partecipato l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli. È lui ad annunciare "l’installazione di 30 nuove telecamere anti-passaggio con il semaforo rosso. Questi strumenti sono importanti per aumentare la sicurezza stradale. Nel 2018 e 2019, infatti, abbiamo avuto più di 8 mila incidenti con feriti all’anno, cioè quasi 160 a settimana. E 10 mila persone ferite. L’obiettivo è ridurre i 10 mila feriti".

L’annuncio dei 30 nuovi occhi elettronici provoca la protesta del consigliere di FI Marco Bestetti, che chiede "interventi strutturali nelle strade per migliorare la sicurezza stradale. Non è necessario fare multe a raffica". La risposta di Granelli non si fa attendere: "Servono sia le telecamere che altri tipi di interventi". L’assessore, intanto, fornisce i numeri del settore Sicurezza inseriti nel bilancio preventivo 2022 del Comune: "Nelle entrate passiamo da 175,7 milioni del bilancio consuntivo 2021 ai 279 milioni di euro del preventivo 2022. Un incremento di 104 milioni di euro dovuto soprattutto al previsto aumento delle multe, quelle al Codice della Strada e ai vari regolamenti comunali. Proprio sul fronte delle sanzioni, nel 2021 ci si era fermati a 147 milioni di euro incassati, nel 2022 la previsione è di arrivare a 240 milioni di euro, cioè 93 milioni in più".

Granelli ci tiene a inquadrare l’aumento delle entrate da multe nel confronto con gli anni precedenti, pre e post Covid: "285 milioni di euro incassati dalle sanzioni nel 2018, 271 milioni nel 2019 – nel pre-Covid – 132 milioni nel 2020, 147 milioni nel 2021 negli anni di emergenza pandemia e, appunto, 240 milioni nel 2022. Si tratta di un incremento ragionevole, perché si colloca nella scia degli anni precedenti. Nel 2021, rispetto al 2019, le sanzioni sul divieto di sosta sono state la metà per la sospensione delle strisce blu".

Nel 2022 ci saranno anche altre nuove telecamere per il controllo della viabilità: "Ad aprile è stata completata la posa e l’attivazione di tutte le telecamere per controllare l’Area B. Da febbraio c’è la nuova Ztl di piazza Sant’Agostino-via Cesare da Sesto. Presto entreranno in funzione le Ztl a San Siro e all’Isola".

Il funzionario della Polizia locale Paolo Ghirardi, infine, spiega che "nel 2021 sono state elevate 601.331 multe per sosta vietata. Nel 2022, fino ad aprile, sono state 241.672. Un terzo sul totale dell’anno scorso, il trend è in aumento". Linea dura anche contro i monopattini lasciati sui marciapiedi: "I controlli sono partiti il 15 novembre 2021. Fino al 17 maggio scorso le rimozioni sono state 2.610".

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?