Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 nov 2015

CityLife, la Madonnina splende sulla Torre Isozaki

Futuro quartier generale del Gruppo Allianz a Milano

23 nov 2015
featured image
featured image

Milano, 23 novembre 2015 - Milano si fa sempre più alta: Allianz Italia ha inaugurato ieri la Torre Isozaki di Allianz, futuro quartier generale milanese del Gruppo, nel nuovo quartiere centrale di CityLife. L’evento è stato celebrato con un concerto dell’Orchestra Filarmonica della Scala nell’Auditorium dell’edificio, alla presenza di alti rappresentanti delle istituzioni, della società civile, del mondo universitario e dell’economia. Il Gruppo Allianz è stato rappresentato dai vertici della Compagnia italiana, il Presidente Carlo Salvatori e l’Amministratore Delegato Klaus-Peter Roehler, e da due membri del Board of Management della capogruppo Allianz SE, Oliver Baete, Group CEO, e Sergio Balbinot, responsabile per i mercati assicurativi Western & Southern Europe, Middle East, Africa e India.

TORRE_5929510_151646Prima dell’evento, si è svolta la cerimonia pubblica di benedizione di una riproduzione della Madonnina del Duomo che, in omaggio a una consolidata tradizione meneghina, è stata poi innalzata lungo la facciata esterna della Torre Allianz per essere posata in cima al grattacielo, rivolta verso il Duomo e alla Madonnina originale. La benedizione è stata officiata da Monsignor Carlo Faccendini, Vicario Episcopale dell’Arcidiocesi di Milano in rappresentanza dell’Arcivescovo, Cardinale Angelo Scola, alla presenza di Francesca Balzani Vice Sindaco del Comune di Milano, dei vertici di Allianz Italia e della Colombo Costruzioni di Lecco, che ha costruito e seguito la progettazione esecutiva della Torre. Infine, a conclusione della serata tutta Milano ha potuto assistere all’accensione progressiva della Torre Allianz illuminata sino al logo in cima all’edificio, che svetta sulla città da 207 m di altezza.

ISOZAKI_82672_151727Klaus-Peter Roehler, Amministratore Delegato di Allianz Italia, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di inaugurare la nostra nuova Torre Allianz, espressione di eccellenza e di innovazione, dal punto di vista del design, della tecnologia, dell’efficienza operativa ed energetica. E’ anche l’immagine di un Gruppo che cresce, innova e crea valore. Per Milano e per la sua cittadinanza, la Torre Allianz è già un emblema del nuovo skyline, simbolo di una città dinamica e vitale, che si sviluppa e punta sempre più in alto non solo dal punto di vista architettonico”. Carlo Salvatori, Presidente di Allianz Italia, ha dichiarato: “Allianz è un Gruppo che unisce l’innovazione alla tradizione: proprio quest’anno abbiamo festeggiato il 125° anniversario dalla fondazione. Operiamo in un settore tradizionale, ma nato da un’esigenza profonda della società come quella della protezione attraverso la redistribuzione dei rischi. Senza questo principio mutualistico le attività economiche e il benessere non potrebbero svilupparsi”.

Il Cavaliere del Lavoro Antonio Colombo, Presidente di Colombo Costruzioni, promotore assieme ad Allianz dell’iniziativa, ha raccontato che la Madonnina per la Torre Allianz “è stata realizzata – dopo il benestare dell’Arcivescovo Scola - seguendo le indicazioni fornite dalla Veneranda Fabbrica del Duomo, che ha indicato come esecutore la Fonderaia Nolana Del Giudice, la stessa che ha realizzato la riproduzione della celebre statua per Expo Milano”. L’opera, in bronzo ricoperto d’oro, è alta un metro e mezzo (escluso il basamento ) e pesa 145 chili.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?