Torneo di badminton per i ragazzi nel ricordo del professor Bosetti

L'istituto Bellisario di Inzago ha ospitato un torneo di badminton in memoria del prof. Bosetti. Oltre 160 ragazzi hanno partecipato alle finali provinciali, con la presenza commovente della moglie e del figlio del professore scomparso. Il torneo è stato organizzato per molti anni dal prof. Bosetti, che amava la disciplina e ha lasciato un grande impatto sui ragazzi.

Torneo di badminton per i ragazzi nel ricordo del professor Bosetti

Torneo di badminton per i ragazzi nel ricordo del professor Bosetti

Dieci scuole in gara, oltre 160 ragazzi in campo, racchettone e pallina: l’istituto superiore Bellisario di Inzago capitale di badminton per un giorno, nel ricordo del prof scomparso. Le finalissime del torneo provinciale si sono tenute l’altra mattina. In apertura, un commovente momento di ricordo del prof Giuliano Bosetti, insegnante di educazione motoria da poco scomparso, alla presenza della moglie e del figlio: "Felici – le loro parole – di essere qui oggi, e di vedere con i nostri occhi ciò che Giuliano ha lasciato a tanti ragazzi".

Le gare si sono tenute nella palestra dell’istituto, precedute da un saluto del preside Gustavo Matassa, del professore organizzatore Dario Manzione, dell’assessore alle politiche sociali del Comune Emma Buro. "Era stato proprio il professor Bosetti – dice Manzione – grande patito della disciplina, a portare il badminton qui a scuola. Da molti anni organizziamo un torneo ogni anno. Un momento agonistico, ma anche un bel ritrovo fra ragazzi". M.A.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro