Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 mag 2022

Taglio del nastro per l’arrivo di due statue in biblioteca

22 mag 2022

La storia di Bresso rivive grazie al recupero di 4 statue che abbellivano i cancelli della settecentesca Villa Conti Perini di piazzetta Cavour. Grazie al lavoro e al restauro dello scultore bressese Francesco Lesma (nella foto), la statua della Cornucopia, la statua con il Serpente, un putto e un doppio putto, tutti in pietra arenaria e risalenti tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento, hanno una nuova vita. E soprattutto una nuova sede in città: la biblioteca civica comunale L’Artemisia di via Centurelli 48, dove sono state collocate dopo un’inaugurazione avvenuta ieri pomeriggio. I bressesi potranno ammirarle al piano di ingresso, tra gli scaffali dei libri: dalle fonti storiche della città i quattro esemplari sono stati scolpiti qualche anno prima della statua de La Castela, presente sulla stele di piazza Immacolata.

Giuseppe Nava

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?