Infastidisce i passeggeri e aggredisce i poliziotti: viaggiatore molesto bloccato alla stazione di Rho

Denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e interruzione di pubblico servizio

La stazione di Rho

La stazione di Rho

Rho (Milano) - Infastidiva i passeggeri a bordo di un treno della linea Treviglio-Novara e, all'arrivo della polizia, ha aggredito anche gli agenti.

È stato bloccato nella stazione di Rho un 30enne marocchino, irregolare sul territorio italiano e con precedenti, che ieri sera intorno alle 19.45 era stato segnalato per atteggiamenti molesti nei confronti dei viaggiatori. Una volta che i poliziotti del commissariato di Rho sono intervenuti sul convoglio, l'uomo si è scagliato contro di loro, procurando a un agente ferite guaribili in cinque giorni e impedendo la ripartenza del treno per circa mezz'ora, dalle 20 alle 20.30.

Il 30enne è stato quindi indagato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e interruzione di pubblico servizio.