Spray urticante al McDonald’s. Scatta l’evacuazione

Venti persone evacuate e due dipendenti in osservazione: uno spray al peperoncino spruzzato all'interno di un McDonald's di Cinisello Balsamo ha causato bruciore agli occhi e alla gola. I vigili del fuoco, i carabinieri e il 118 sono intervenuti sul posto.

Per fortuna nessuno è rimasto coinvolto in modo grave da quella che poteva essere una bravata finita male. Nel ristorante di McDonald’s di via Valtellina sono state evacuate venti persone e due dipendenti del negozio sono rimasti in osservazione da parte dei sanitari del 118. I clienti e i due lavoratori hanno accusato bruciore agli occhi e alla gola probabilmente a causa di uno spray al peperoncino che sarebbe stato spruzzato all’interno del locale. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, con il nucleo Nbcr per i rilievi, e i carabinieri, oltre al 118. Lo scorso mese un episodio simile era accaduto alla scuola Achille Grandi durante una lezione.

La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro