LAURA LANA
Cronaca

"Sentire il mio nome al Mugello". La gioia di Critelli: che brividi

Campionato FX3, il pilota cinisellese del D-Team Racing sul gradino più alto del podio

"Sentire il mio nome  al Mugello". La gioia di Critelli: che brividi

"Sentire il mio nome al Mugello". La gioia di Critelli: che brividi

Il pilota cinisellese Davide Critelli ha trionfato al Mugello. Dopo aver mancato la vittoria per pochi millesimi in gara, il pilota del D-Team Racing, nei giorni scorsi ha concluso sul gradino più alto del podio il quarto appuntamento stagionale del campionato FX3. "Siamo tutti davvero felici per il risultato ottenuto su un circuito di internazionale come il Mugello: solo a pronunciarlo mi vengono i brividi. Abbiamo lavorato tanto nella pausa estiva per regolarizzare la monoposto e metterci in pari con le vetture del trofeo Predator’s con cui ora condividiamo lo schieramento". Davide Critelli e il D-Team Racing torneranno in azione nel quinto round stagionale della FX3, in programma sul circuito di Magione nel week-end del 7-8 ottobre. "È stato un ultimo giro da levare il fiato a tutti: ero solo nella monoposto, con silenzio radio fino all’ultima curva, alla fine della Bucine, a poche centinaia di metri si è aperta la radio con tutto il team che mi esaltava e gridavano come dei pazzi! È stato tutto magico, anche solo raccontarlo mi porta una grande emozione: sentire il mio nome e cognome risuonare negli altoparlanti del Mugello più e più volte ed esaltato dai telecronisti Marco Privitera e Nicola Scaglia di LiveGp è stata una sensazione indescrivibile". Ora si guarda alla prossima tappa nel circuito umbro di Magione. "Abbiamo già un assetto buono, vediamo cosa riusciremo a migliorare. Sono solo 10 i punti che ci separano dalla vetta della classifica assoluta, e chiaramente l’obiettivo è quello di vincere il campionato 2023 della FX3". Un successo tutto di squadra. "Vorrei ringraziare tutti: dai piloti miei diretti avversari ma ipercorretti, ai piloti di altre categorie che sono venuti a stringermi la mano, alla mia famiglia e ai miei bimbi che saltavano di felicità, ai mille amici che mi hanno scritto per complimentarsi e infine al mio Team, grandi lavoratori instancabili: Alessio Orfeo, Daniele Giurdanella e Fabrizio Valongo".

Le congratulazioni sono arrivate anche dal sindaco Giacomo Ghilardi e da tutta l’amministrazione che lo hanno definito "un motivo di vanto per Cinisello Balsamo". Critelli, infatti, ha una lunga tradizione di collaborazione proprio con la sua città. In questi anni, il campione ha fatto da testimonial per le campagne sulla sicurezza stradale promosse dal municipio e dal comando della polizia locale e ha anche tenuto corsi sulla guida sicura nelle scuole cittadine.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro