Scuola e affitto solidale, primi della lista

Passa il documento economico, il sindaco di Cologno: risposta alle istanze dei cittadini

I lavori nella scuola di viale Umbria, per un investimento di 850mila euro, l’affitto solidale con una copertura di 250mila, l’integrazione della misura unica per un ulteriore stanziamento di 60mila euro e l’erogazione del buono utenze per 40mila. È stato approvato il primo bilancio di previsione dell’epoca Zanelli. La programmazione, scelta dall’Amministrazione, è stata elaborato "sulla base di tre elementi fondamentali: l’assoluta esigenza di reperire risorse per erogare i servizi indispensabili ai colognesi, la possibilità di effettuare investimenti sulle opere pubbliche e la necessità di rispondere alle istanze della cittadinanza, partendo da una gestione della crisi abitativa, energetica, inflattiva ed educativa", sottolinea il sindaco Stefano Zanelli. Tra le risorse messe a bilancio ci sono anche 187mila euro per inserire nuovo personale nella polizia locale, così da introdurre il terzo turno, quello serale.

"Siamo soddisfatti del lavoro fatto sul conto di previsione, che riteniamo sano - commenta l’assessore al Bilancio Antonio Velluto -. Ci siamo impegnati per garantire la continuità dei servizi istituzionali e per segnare una discontinuità a livello politico, cominciando dal piano delle opere pubbliche". Forti le critiche da parte dell’opposizione. "Questo bilancio è la copia di quelli del centrodestra, con la differenza che sono stati introdotti numerosi aumenti di tariffe, come la mensa, e non c’è stato nessun accenno a diminuire le tasse comunali - denuncia Dania Perego, capogruppo della Lega -. Da anni c’è un bilancio sano che permette di mantenere i servizi". Colognesi usati come bancomat e riempiti di illusioni, attacca Perego. "L’incarico per la scuola Umbria è stato dato quando ero assessore. È una nostra scelta politica, che ora viene portata avanti. L’affitto solidale è stato coperto con l’avanzo e non in modo strutturale: se quei fondi non ci saranno, la misura non sarà erogata".

Laura Lana

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro