Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 mag 2022

Schianto frontale tra moto e auto Grave centauro

16 mag 2022

Drammatico schianto frontale moto-auto sulla provinciale Cerca a tarda sera, centauro 41 enne grave in ospedale: è un 41 enne di Sesto San Giovanni, ancora in prognosi riservata all’ospedale di Monza. Ricoverati a loro volta, a Melzo, ma per ferite meno gravi, due coniugi di Pessano con Bornago che viaggiavano sull’automobile. La dinamica ancora al vaglio dei carabinieri: un sorpasso e un’invasione di corsia da parte della moto potrebbero essere stati all’origine dello schianto. L’incidente si è verificato l’altra sera dopo le 23, sul tratto di provinciale Melzo-Monza che lambisce l’abitato di Gorgonzola. Il sestese viaggiava su una Yamaha Tmax. All’improvviso, forse in fase di sorpasso, avrebbe invaso la corsia opposta, andando a schiantarsi frontalmente, e con violenza, contro la Fiat 500L che arrivava in senso opposto, per poi ultimare la corsa contro il guardail a lato strada: alla guida della vettura un 57 enne di Pessano con Bornago, in auto con la moglie.

Immediatamente sul posto si sono diretti i carabinieri di Gorgonzola e del Radiomobile di Pioltello, ambulanza e automedica. Le condizioni più gravi sono subito apparse quelle del motociclista, stabilizzato sul posto dai sanitari e poi trasferito a sirene spiegate al San Gerardo di Monza, dove è stato sottoposto a un intervento: ieri era ancora in prognosi riservata. Meno gravi le condizioni dei due coniugi, portati a Melzo in codice giallo. Uno schianto serale su un tratto stradale funesto: solo due settimane fa, a poca distanza dal luogo dell’incidente dell’altra sera, era deceduto dopo un violento tamponamento con un’autovettura un motociclista gorgonzolese. M.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?