Teatro alla Scala, una ballerina di luce alta 10 metri illumina la facciata

Milano, accesa l’installazione firmata da Angelo Bonello sulla terrazza principale del teatro per l’inaugurazione della stagione del balletto

L'installazione Big Ballerina di Angelo Bonello sulla facciata della Scala (Foto Salmoirago)
L'installazione Big Ballerina di Angelo Bonello sulla facciata della Scala (Foto Salmoirago)

Milano – Una ballerina alta 10 metri e illuminata da oltre 1.200 luci e led ha acceso la facciata principale della Scala di Milano nella serata di oggi venerdì 15 dicembre, in occasione dell'inaugurazione della nuova stagione del balletto.

L’opera di light art si intitola “Big Ballerina” ed è firmata da Angelo Bonello. L’iniziativa è nata dalla partnership tra Fondazione Teatro alla Scala e A2a.

Posizionata sulla terrazza principale del teatro, dalla quale accoglierà il pubblico e illuminerà la piazza, l'opera sarà fruibile fino al 7 gennaio, rappresentando una danzatrice sia come icona di bellezza ed eleganza sia come emblema di una dura disciplina.

“Penso che la Big Ballerina sia anche un modo per dare più attenzione a tutta l'attività del balletto – ha commentato il sovrintendente e direttore artistico della Scala Dominque Mayer – La scultura di luce potrà illuminare non soltanto la sera della prima, ma tutta la stagione”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro