MONICA AUTUNNO
Cronaca

Sagra del Gorgonzola: date, programma, eventi e novità

Novecento forme già acquistate, uno stuolo di 120 volontari in campo. Gran finale con la risottata in piazza: la ricetta sarà a cura dello chef Daniele Persegani

Sagra del gorgonzola: scatto dalle precedenti edizioni
Sagra del gorgonzola: scatto dalle precedenti edizioni

Gorgonzola, 4 settembre 2023 – Novecento forme di gorgonzola già acquistate e pronte, uno stuolo di 120 volontari pronti a entrare in azione, un rigoroso piano viabilità e sicurezza per accogliere un numero di visitatori che, nell’edizione d’oro del pre-Covid 2019 sfiorò le 100mila presenze: sipario quasi alzato sulla Sagra del Gorgonzola numero 23, che avrà il suo clou nel fine settimana del 16 e 17 settembre.

Presentazione pubblica ieri mattina per programma e curiosità, alla presenza del sindaco Ilaria Scaccabarozzi, della presidente della Pro Loco, factotum e anima della fiera Donatella Lavelli, del comandante della polizia locale Antonio Pierni e dell’intero staff organizzatore. Tutto pronto per la Sagra del gorgonzola dop come il formaggio: "Diffidate dalle tante imitazioni: l’unica, autentica Sagra del Gorgonzola è la nostra". È pronta la piantina della fiera, che occuperà gran parte del centro urbano.

Vi saranno due info point per i tanti visitatori, uno in viale Kennedy, uno in piazza Italia. A guidare, insieme alla mappa, lungo punti-degustazione, osterie e ristoranti parcheggi, mostre ed eventi. "La carta della sagra - così il comandante - rimane quella degli anni scorsi. Siccome la sagra è ecologica ed inclusiva, vi saranno parcheggi dedicati per biciclette e moto e per i disabili".

Fiera plastic-free: "Abbiamo fatto negli anni scorsi un piccolo check - così Donatella Lavelli - che dimostra che davvero gli espositori utilizzano solo materiale compostabile. È un segnale importante". Sagra del Gorgonzola uguale, soprattutto, gusto: gorgonzola protagonista, a tavola o in vendita.

Il momento clou della manifestazione domenica 17 alle 12 con il "Risotto della sagra", preparato, come nelle edizioni precedenti, dallo chef e personaggio tv Daniele Persegani: "Umile, disponibile, propositivo: un nostro grande amico". Così Donatella Lavelli. Sul risotto, però, bocche cucite: "La ricetta è come sempre top secret sino all’ultimo".

Nel calendario molti eventi. Non mancherà la Notte Bianco Verde sabato 16. La grande novità di questa edizione sarà lo spettacolo pirotecnico, domenica sera, a gran chiusura della manifestazione. "Ci abbiamo pensato tanto - così il sindaco - perché i fuochi d’artificio sono a volte divisivi, per via del disturbo agli animali. Abbiamo deciso di farli: fanno festa, regalano allegria. A tutti i proprietari arriveranno informativa e istruzioni".