Sabato una “scorpacciata spettacolare“. E domani una commedia come antipasto

La Giornata mondiale del teatro fa tappa a Bollate per la seconda volta, con due giornate di eventi teatrali diffusi in città. Iniziative gratuite per coinvolgere la cittadinanza e celebrare l'arte come veicolo di valori e formazione. Debutto di "Sotto il segno dell’arcobaleno" e laboratori formativi sabato. Dettagli su www.teatrogost.com e www.labollateatro.it.

La Giornata mondiale del teatro fa tappa, per la seconda volta, anche a Bollate. Il 21 e il 23 marzo l’Unione italiana libero teatro e Gost (Gruppo oratorio spettacoli teatrali), in collaborazione con il Comune e altre realtà teatrali bollatesi, organizzeranno due giornate di eventi teatrali ‘diffusi’ in tutta la città. L’idea è nata dal desiderio dell’associazione culturale Gost di festeggiare il mondo del teatro con tutta la cittadinanza e l’assessora alla cultura e pace, Lucia Albrizio, ha appoggiato subito l’iniziativa. "Come ci ha ricordato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l’arte è un veicolo efficace e trainante di formazione e di trasmissione di valori della vita, è questo lo spirito che l’amministrazione supporta, e propone diverse attività culturali e artistiche sul nostro territorio. In particolar modo questa festa che coinvolge realtà teatrali della nostra città e che, soprattutto, vuole coinvolgere i cittadini, offrendo a tutti la possibilità di vivere quest’esperienza non come spettatore ma da protagonista".

Domani il debutto di una nuova produzione di Gost dal titolo “Sotto il segno dell’arcobaleno“ che andrà in scena alle ore 21 nella sala conferenze della biblioteca comunale. L’ingresso è libero e gratuito fino a esaurimento posti. La festa di sabato seguirà due filoni principali: quello formativo e quello dello spettacolo. Dalle 10 (primo appuntamento) alle 21 (ultimo) in diversi luoghi di Bollate (teatro LaBolla, biblioteca, auditorium Don Bosco), si potrà partecipare a laboratori e spettacoli rivolti a persone di ogni età, col coinvolgimento di realtà teatrali bollatesi e non. Tutte le iniziative sono gratuite. Calendario completo sul sito www.teatrogost.com e www.labollateatro.it

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro