Risolto guasto all'ascensore a Corsico: 24 ore dopo l'articolo su Il Giorno

I residenti di via Volta al 13 hanno risolto il guasto all'ascensore, indispensabile per anziani, invalidi e famiglie con bambini piccoli. Aler ha sostituito due schede per ripristinare il funzionamento.



Risolto guasto all'ascensore a Corsico: 24 ore dopo l'articolo su Il Giorno

Risolto guasto all'ascensore a Corsico: 24 ore dopo l'articolo su Il Giorno

Risolto il guasto all’ascensore. "Almeno per ora", sospirano i cittadini di via Volta, rimasti chiusi in casa per circa venti giorni a inizio agosto. "Il giorno dopo l’uscita dell’articolo su Il Giorno – commenta uno degli inquilini, riferendosi all’articolo in cui si spiegava la situazione e le criticità dovute al guasto –, Aler è uscita e ha sistemato il problema che sembrava irreparabile a causa di un pezzo che mancava: due schede che erano da sostituire per consentire all’ascensore di funzionare correttamente". Così, i residenti di via Volta al 13, nelle case Aler ma con affitti poco sotto la media del mercato, hanno potuto utilizzare di nuovo l’ascensore. Necessario, soprattutto per gli anziani e per gli invalidi, come una signora che aveva bisogno della bombola di ossigeno e non poteva scendere e salire le scale. Ma fondamentale anche per le famiglie e per le mamme che hanno bambini piccoli e non riuscivano a fare le scale con i passeggini.

Francesca Grillo

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro