Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 mag 2022

Regione Lombardia compra un maxi condominio

Il palazzo si trova nel quartiere Crocetta di Cinisello Balsamo ed è uno dei più problematici della città. Il sindaco: "Ringrazio per il contributo"

21 mag 2022
Dei 134 alloggi quasi la metà sono vuoti e sbarrati a causa di diatribe tra Aler e Inps I soldi della Regione serviranno a sbloccare la situazione e riqualificare la zona
Dei 134 alloggi quasi la metà sono vuoti e sbarrati a causa di diatribe tra Aler e Inps I soldi della Regione serviranno a sbloccare la situazione e riqualificare la zona
Dei 134 alloggi quasi la metà sono vuoti e sbarrati a causa di diatribe tra Aler e Inps I soldi della Regione serviranno a sbloccare la situazione e riqualificare la zona
Dei 134 alloggi quasi la metà sono vuoti e sbarrati a causa di diatribe tra Aler e Inps I soldi della Regione serviranno a sbloccare la situazione e riqualificare la zona

Regione Lombardia "salverà" l’edificio popolare di via Friuli 3 a Cinisello Balsamo. Questa settimana il Pirellone ha stanziato 9,2 milioni di euro per l’acquisto del caseggiato che sorge nel cuore del quartiere Crocetta e che da anni versa in condizioni di degrado e di abbandono piuttosto gravi a causa di un contenzioso tra Aler e Inps, che ne deteneva la proprietà.

Di fatto quasi la metà dei 134 alloggi di questo maxi condominio era vuota e l’acceso sbarrato da lastre d’acciaio per impedirne l’occupazione abusiva. Ora, i fondi stanziati da Regione Lombardia permetteranno di programmare senza altri dubbi l’intervento di riqualificazione che di fatto restituirà ai cittadini i tanti alloggi rimasti vuoti per inagibilità. Tecnicamente sarà Aler ad acquistare l’edificio dall’Inps, di fatto inserendolo nel suo patrimonio.

"Ringrazio il Presidente Attilio Fontana e l’assessore alla Casa di Regione Lombardia Alessandro Mattinzoli per questo importante contributo che ha permesso di chiudere una vicenda che si trascinava da lungo tempo - ha commentato il sindaco Giacomo Ghilardi - . Si è giunti a questa soluzione grazie al fruttuoso lavoro di sinergia che abbiamo condotto con Regione Lombardia Regione Lombardia. Ora stiamo lavorando incessantemente per realizzare le azioni del progetto Entangled per riqualificare l’edifico e l’intero quartiere". L’intervento di Regione ha creato le condizioni per una ripartenza dell’edificio di via Friuli, costruito negli anni ‘60 e da allora mai riqualificato in modo significativo. Ora spetta ad Aler e comune di Cinisello creare le condizioni affinché gli alloggi siano rapidamente riqualificati e immessi nella lista di quelli disponibili per le famiglie in difficoltà. Si parla di circa 50 appartamenti che potrebbero essere assegnati a chi è già in graduatoria da diverso tempo. Il restauro passa attraverso l’avvio del progetto di sviluppo sostenibile "Entangled" che nei mesi scorsi ha ottenuto un contributo regionale di 15 milioni di euro. Tra gli interventi urbanistici e sociali previsti nel quartiere Crocetta c’è anche la ristrutturazione del palazzo. Il rischio è che i tempi di attuazione del maxi progetto siano lunghi e lascino ancora per molto tempo gli alloggi inagibili e non abitabili.

Rosario Palazzolo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?