Milano, baby rapinatori padroni della notte: calci e schiaffi per rubare soldi e cellulari

Quattro arresti tra giovanissimi per la doppia rapina tra piazzale Dateo e via Fiamma nel giro di un quarto d’ora: ragazzi picchiati e derubati

La Polizia ha arrestato i 4 baby rapinatori a Milano

La Polizia ha arrestato i 4 baby rapinatori a Milano

Milano, 31 dicembre 2023 – Due rapine in strada con un'aggressione di gruppo, una dopo l'altra, ad altrettante coppie di amici. La polizia di Stato di Milano ha arrestato in flagranza nella notte quattro baby rapinatori di età compresa tra i 16 e i 23 anni: erano insieme ad altri due-tre conoscenti quando intorno alle 2.30 in piazzale Dateo hanno puntato e accerchiato due 19enni italiani. Calci e spintoni per derubarli dei rispettivi borselli e darsi alla fuga. Circa un quarto d'ora dopo un'altra rapina analoga. A finire in trappola un 23enne e un 22enne, anche loro italiani, aggrediti in via Galvano Fiamma e “ripuliti” di un portafogli e di uno smartphone. Nel frattempo alla centrale operativa della questura era arrivata la segnalazione della prima rapina seguita da quella della seconda. Gli agenti dell'ufficio Volanti e del commissariato Monforte-Vittoria hanno rintracciato, ancora in zona, e bloccato i quattro giovani, poi arrestati, e recuperato parte della refurtiva. Il 23enne e' stato portato al carcere San Vittore mentre i tre minorenni, due di 17 anni e uno di 16, sono stati portati al Cpa del Beccaria. Nessuna delle vittime ha richiesto le cure mediche del personale del 118.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro