Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 lug 2022

Rapinatore in bici: la fuga da Genova è finita a Milano

Latitante da cinque anni è stato fermato per un  controllo proprio mentre era su una bicicletta

25 lug 2022
La polizia
Polizia
La polizia
Polizia

Milano, 25 luglio 2022 - Rapinava gioiellerie e poi fuggiva il bicicletta ma proprio la sua due ruote lo ha tradito.  Milorad Zugic, 53 anni del Montenegro, in sella a una bicicletta era scappato dopo una rapina a una gioielleria in pieno centro a Genova nel 2017 e su una bici è stato arrestato a Milano cinque anni dopo.

Il  montenegrino è stato fermato dalla polizia per un controllo e dalla banca dati è risultato che a suo carico c'era  un mandato di arresto europeo chiesto dal pubblico ministero Federico Manotti, della Dda di Genova. La rapina era avvenuta in pieno giorno in via Roma, via dello shopping genovese. Un complice aveva spaccato la vetrina del negozio con una mazza mentre Zugic aveva minacciato i dipendenti con un cacciavite. I due avevano preso cinque Rolex ed erano scappati in bicicletta. Zugic era stato fermato poco dopo da un agente della polizia locale, ignaro della rapina, perché lo aveva visto sfrecciare contromano sulla due ruote. Era stato portato negli uffici per l'identificazione e rilasciato. A incastrare l'uomo erano state anche le telecamere di videosorveglianza che avevano ripreso a rapina e poi la fuga. Dopo cinque anni la fuga del rapinatore ciclista è finita.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?