Progetto “Re-Live”. I residenti dicono la loro

CORSICO Nuova fase per il progetto «Re-Live», ideato dalla Società Italiana della Tecnolo...

Progetto “Re-Live”. I residenti dicono la loro
Progetto “Re-Live”. I residenti dicono la loro

Nuova fase per il progetto "Re-Live", ideato dalla Società Italiana della Tecnologia dell’Architettura che ha scelto Corsico per studiare soluzioni di riqualificazione e trasformazione di piazza Primo Maggio e dei parchi Parini e Marinai d’Italia. Alla prima fase dei sopralluoghi, dove i ricercatori hanno preso visione dell’area da trasformare, ha fatto seguito l’incontro con gli abitanti del quartiere che hanno messo in evidenza criticità e richieste per migliorare la piazza. Gli studiosi hanno quindi presentato, nelle scorse settimane, alla fiera dell’architettura Made Expo, gli otto progetti elaborati. Tutti tengono conto dei bisogni espressi dagli abitanti, dell’architettura del paesaggio e della necessità di elaborare nuove forme che possano coniugare le strutture esistenti con la natura, tutto a basso impatto ambientale. Ora la parola passa ai cittadini: attraverso un questionario, diffuso sui social e sul sito istituzionale, i corsichesi possono dare suggerimenti e giudizi. A fine anno verranno scelti i migliori e sottoposti all’Amministrazione che ne valuterà la fattibilità. "Siamo orgogliosi che la Sitda abbia scelto la nostra città - commenta il sindaco Stefano Martino Ventura -. Una progettazione che si basa anche sulla collaborazione dei cittadini in modo da creare un’idea urbanistica partecipata". Mas.Sag.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro