ALESSANDRA ZANARDI
Cronaca

Ponte anti-traffico, semaforo verde all’opera

Riqualificazione della Paullese, via libera al progetto nel tratto Spino d’Adda e Bisnate

Ponte anti-traffico, semaforo verde all’opera

Ponte anti-traffico, semaforo verde all’opera

Da Regione Lombardia, via libera al progetto definitivo del nuovo ponte tra Spino d’Adda e Bisnate, nell’ambito della riqualificazione della Paullese. L’opera riguarda il tratto cremasco e lodigiano della ex statale 415, ma si rivelerà strategica per contribuire a fluidificare il traffico lungo l’intero tracciato della strada, che corre da Milano a Crema.

"Si tratta di un passo in avanti verso la realizzazione di un’opera di straordinaria importanza per completare il potenziamento della Paullese - afferma l’assessore regionale alle infrastrutture e opere pubbliche, Claudia Terzi -. Ora il parere positivo sarà trasmesso al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, affinché il Cipess approvi il progetto definitivo, dopodiché la Provincia di Cremona, proprietaria della strada e soggetto attuatore dell’intervento, procederà con l’appalto. Regione Lombardia, per il nuovo ponte, ha stanziato 30,7 milioni di euro su un importo complessivo di 38 milioni". Intanto, sul versante milanese dell’arteria non si placano le polemiche per il cantiere-lumaca tra Paullo e Settala, dove da anni sono in corso i lavori per il raddoppio delle corsie.

Ultimamente dal territorio si è levata più di una protesta per le lungaggini che stanno caratterizzando il cantiere, con un invito alla Città Metropolitana di Milano a relazionare sulle tempistiche dell’intervento.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro