Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Milano, ciclabile di corso Sempione: via ai lavori

I cantieri apriranno martedì 26 aprile, dopo anni di stallo, e finiranno a Natale. Pelucchi e Giungi: ci siamo

giambattista anastasio
Cronaca
Il ripensamento di corso Sempione è atteso da tempo dai residenti stanchi di auto e sosta selvaggia
Pista ciclabile in corso Sempione, partono i lavori

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro.  

Milano -  «La prossima settimana avranno inizio i lavori relativi alla ciclabile di corso Sempione". A darne notizia – dopo uno stallo protrattosi per anni anche a causa di una gara dalle sorti tormentate – è Giulia Pelucchi, presidente del Municipio 8, con un dettagliato post sulla propria pagina Facebook. Lo scorso novembre l’assessore comunale alla Mobilità, Arianna Censi, aveva fatto sapere che l’apertura dei cantieri sarebbe avvenuta entro la fine di febbraio del 2022, una data poi trascorsa invano, l’ennesima di una discreta serie. Stavolta però è la volta buona.

«L’avvio delle attività è programmato per martedì 26 aprile con la tratta da via Melzi d’Eril a via Procaccini, partendo dal primo parterre lato civici pari, compreso tra le vie Melzi d’Eril e Moscati. Il termine, da cronoprogramma, è previsto per metà luglio – fa sapere Pelucchi –. In contemporanea, nell’ultima settimana del mese di giugno inizieranno i lavori nella prima tratta, dai civici dispari da via Canova a via Ferrucci, e nella tratta lungo i civici pari da via Procaccini a via Losanna, che termineranno rispettivamente nella prima e nella seconda settimana di settembre. Nell’ultima settimana del mese di agosto è previsto l’inizio dei lavori nella tratta che include i civici dispari da via Ferrucci a via Arona, che termineranno a metà del mese di novembre. All’inizio di settembre avranno inizio i lavori da via Losanna a via Biondi, civici pari, con termine alla fine di ottobre, e per finire nell’ultima settimana di ottobre è previsto l’inizio dei lavori lungo i civici dispari da via Arona a via Filiberto, che termineranno prima di Natale".

Decisamente soddisfatto anche Alessandro Giungi, consigliere comunale del Pd: "Ci siamo! Nel 2013, appena entrato in Consiglio comunale, depositavo un ordine del giorno chiedendo che le alberate stradali di corso Sempione diventassero sia sede di pista ciclabile che di pista pedonabile, liberando al contempo le alberate dal parcheggio abusivo sulle radici di alberi centenari. Ricordo la raccolta di firme promossa dal Comitato Percorso Sempione che avevo sostenuto e che poi aveva portato alla consegna delle firme nelle mani degli assessori competenti. Con il Municipio 8 con Simone Zambelli prima, poi con Paolo Romano e Giulia Pelucchi, abbiamo continuato a insistere perché questo progetto divenisse realtà. Una grande mano l’hanno data negli anni gli assesori Pierfrancesco Maran e Marco Granelli". Per una ciclabile che parte, una che è ancora solo un desiderio: il 28 aprile, alle 16.45, si terrà la manifestazione dei gruppi “AttraversaMI“ in favore di una ciclabile sul ponte della Ghisolfa.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?