Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Pirata senza patente con coltello e droga in auto: denunciato

Ventiduenne marocchino ha provocato un incidente. Sanzionato con 5mila euro

Scappa dopo aver provocato un incidente, viene bloccato dalla polizia locale e denunciato per guida senza patente e porto abusivo di un coltello. Protagonista un ventiduenne di origini marocchine. È successo nel tardo pomeriggio di mercoledì: una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha assistito a un incidente in corso Europa. L’automobilista che lo aveva provocato, però, anziché fermarsi si è allontanato. Da qui, l’inseguimento. Dopo diverse centinaia di metri il pirata della strada è stato fermato e si è giustificato dicendo di essere scappato perché non aveva la patente. Incalzato dalle domande, il ragazzo ha anche consegnato spontaneamente un coltello tipo “Push dugger“ con lama seghettata e a punta. Non solo: nell’auto, la polizia locale ha trovato una una modica quantità di hascisc. A quel punto il ventiduenne è stato sottoposto ad accertamenti tossicologici. In attesa degli esiti, è stato denunciato per porto abusivo del coltello e per detenzione di stupefacenti. Oltre a essere stato sanzionato con una multa da 5mila euro per guida senza patente e per essersi dato alla fuga dopo lo schianto. La macchina risultava di proprietà di una società di car sharing. Considerata la recente indagine della polizia locale di Milano, che ha scoperchiato un giro di account falsi proprio con riferimento al car sharing, sono in corso accertamenti. Ro.Ramp.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?