Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 mag 2022

Piano della sosta, dopo otto anni è l’ora di trovare un gestore

28 mag 2022

Si è aperta la procedura per l’assegnazione della gestione del Piano della sosta. Il Comune ha la necessità di procedere all’affidamento, con gara, del servizio di gestione delle aree di parcheggio a pagamento sul territorio novatese. "È un servizio di pubblico interesse e presenta assoluta necessità per l’utenza. Dopo valutazioni legali, tecniche ed economiche, effettuate in merito alla procedura, il valore massimo per un periodo di otto anni, oltre a eventuale proroga tecnica per un periodo massimo di sei mesi, risulta essere pari a 6.329 euro più Iva", spiegano dal Comune. La questione del Piano di sosta è iniziata nel 2014 venne affidato al centro studi Pim, l’incarico di redigere il Piano urbano del traffico e, nel suo ambito, anche il piano di sosta. I rilievi effettuati hanno messo in evidenza un’eccessiva occupazione dei posti auto nelle zone centrali della città, con conseguente difficoltà nel trovare parcheggio, per andare negli esercizi commerciali. Da qui è nata la necessità di adottare una regolamentazione della sosta, in grado di garantire una maggiore rotazione nell’utilizzo dei posti auto disponibili in città.

D.F.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?