Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 gen 2022

Persone salvate a rischio della propria vita: encomio agli agenti eroici

Riconoscimenti della Regione alle polizie locali di Bresso, Sesto San Giovanni, Paderno Dugnano e San Giuliano

30 gen 2022

Ci sono tante storie bellissime di dedizione al lavoro e alla divisa e di servizio verso i cittadini più fragili dietro le benemerenze per meriti speciali che la Regione Lombardia ha consegnato a 70 agenti lombardi. Nella cerimonia che si è tenuta al teatro alle Vigne di Lodi erano presenti anche diversi agenti del Nord Milano. Tra tutti, quattro agenti di Bresso, accompagnati dalla comandante Maria Colangelo, che nel novembre 2020 rischiarono la vita nell’intervento per eseguire un trattamento sanitario obbligatorio. Due di loro rimasero gravemente feriti. Si tratta degli agenti Francesco Massi, Sebastiano Siligato, Valentina Catacchio, Gianpaolo Di Palma. Premiati anche il sottufficiale Piero Bernardi e gli agenti Fabio Marinoni, Simone Mariani e Gianfranco Cennamo, della polizia locale di Sesto San Giovanni. I primi due hanno salvato un uomo colto da infarto mentre guidava l’auto in via Zara; Mariani, il 7 marzo 2019, intervenne in via Fratelli Bandiera per un incendio e contribuì a mettere in salvo i residenti. Anche Cennamo intervenne nel rogo di un appartamento e salvò la proprietaria di casa esanime per il fumo. Il comandante della polizia locale di Paderno Dugnano Lucio Dioguardi, il suo vice Paolo Betti, i vice commissari Alessandro Cimino e Sergio D’Angelo hanno ricevuto il premio per l’operazione antidroga compiuta nell’autunno del 2019, arrestando un baby pusher che aveva aperto una piazza di spaccio vicino alla biblioteca Tilane. Motivazione simile per il premio conferito alla polizia locale di San Giuliano: un’operazione antidroga condotta nel 2019, che ha permesso di assicurare alla giustizia due accaniti pusher nordafricani dediti allo spaccio di cocaina e "fumo". Attestati e nastrini sono stati consegnati a Giovanni Dongiovanni, timoniere del comando al momento del fatto, all’attuale comandante Umberto Trope e agli assistenti Roberto Paolini, Simone Bancolini, Fabio Galli e Davide Pedron. Presente alla premiazione anche il sindaco ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?