Un panettone
Un panettone

"La Regione Lombardia candiderà il panettone come patrimonio immateriale dell’umanità Unesco. E’ un prodotto che rappresenta Milano, la Lombardia e l’Italia nel mondo". L’annuncio è di Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi della Regione Lombardia, che ieri ha partecipato a palazzo Bovara alla finale Italia della Coppa del mondo di panettone. Il panettone "è il risultato di una forma d’arte che si tramanda da secoli e che è conservata e valorizzata dai nostri maestri pasticcieri che saranno ambasciatori straordinari di questa candidatura. Abbiamo già avviato interlocuzioni - continua Rolfi - con le associazioni di categoria e con gli altri enti istituzionali. C’è unità di intenti per dare la giusta valorizzazione a un simbolo del nostro territorio". Il panettone è cultura e tradizione, ma anche economia. Dunque, aggiunge "crediamo che l’arte artigianale con cui viene realizzato meriti un riconoscimento mondiale". "Ringrazio davvero gli organizzatori della Coppa del mondo di panettone e tutti coloro che hanno dato una mano per realizzare questo evento in tutta sicurezza anche in un periodo così complicato", ha concluso l’assessore.