Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 mag 2022

Nuova sede in via Bassi per la Sisal

25 mag 2022

Un nuovo quartier generale che si sviluppa su 13 piani all’insegna della sostenibilità, con un “polmone verde’’ di 500 metri quadrati che domina l’area centrale di ogni piano, offrendo spazi di benessere a contatto con la natura. È stata inaugurata ieri mattina, alla presenza del sindaco Giuseppe Sala, la nuova sede di Sisal, azienda che è nata nel capoluogo lombardo nel 1945 e che oggi rinnova la sua presenza dopo 75 anni. Dopo la prima sede di via Quintino Sella l’azienda è rimasta, negli anni, nel centro di Milano, in via Manzoni, San Babila, via Paleocapa, fino alla sede di via Tocqueville dove è stata dal 2004 al 2022. La nuova sede si trova all’interno del Bassi Business Park di proprietà di Generali Real Estate nel quartiere Isola, un’area ricostruita in ottica sostenibile. "La nuova sede di Milano ci porta nel futuro – ha spiegato il ceo di Sisal, Francesco Durante –. Questo nel segno di innovazione, responsabilità e persone. Questo progetto mette le persone e il loro benessere al centro di ogni decisione".

Secondo Sala, quella di Sisal "è una bella storia nata a Milano che si rinnova. Non era scontato decidere di rimanere qui e rilanciare, quindi questo è un regalo che fate a tutta la comunità". Nella nuova sede di via Ugo Bassi gli spazi sono stati concepiti da Coima Image. Il cuore del nuovo quartier generale è un “polmone verde’’ di oltre 500 metri quadrati che domina l’area centrale di ogni piano, offendo spazi di benessere a contatto con la natura. Si tratta di vere e proprie serre che rigenerano l’aria in modo naturale. Al nono piano 350 metri quadrati di terrazza danno la visuale sullo skyline di Milano, qui si trova il working caffè dedicato ai dipendenti, c’è poi anche una palestra di 200 metri quadrati. Sisal ha posto alla base della progettazione una percentuale media del 40% di smartworking.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?