Maria Cristina Messa a Milano alla Don Gnocchi: nuovo direttore scientifico

La professoressa Maria Cristina Messa, ex rettrice dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, è stata nominata direttore scientifico della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus. La sua attività di ricerca e clinica mira a creare un ponte tra conoscenza e cura delle persone.

Maria Cristina Messa alla Don Gnocchi. Sarà il nuovo direttore scientifico

Maria Cristina Messa alla Don Gnocchi. Sarà il nuovo direttore scientifico

La professoressa Maria Cristina Messa, docente ordinario di Diagnostica per immagini e radioterapia all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, ateneo del quale è stata rettrice dal 2013 al 2019, è il nuovo direttore scientifico della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus.

Già ministro dell’Università e della Ricerca (2021-2022), Maria Cristina Messa, 61 anni, milanese, si è laureata con lode in Medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano e specializzata in Medicina nucleare nel 1989. In Università è stata ricercatore (nel 1992), poi professore associato (2001) e infine professore ordinario (dal 2007). L’attività di ricerca è sempre stata accompagnata da attività clinica, per quasi 20 anni al San Raffaele e dal 2005 all’Unità operativa di medicina nucleare del San Gerardo di Monza, di cui è stata direttore. È stata vicepresidente del Cnr dal 2011 al 2015. Subentra al professor Eugenio Guglielmelli, nominato nel novembre dello scorso anno rettore dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. "Ringrazio la Fondazione per l’incarico che mi è stato affidato - afferma Messa -. L’integrazione tra ricerca, innovazione e assistenza è fondamentale per il continuo miglioramento delle cure, solo così possiamo creare un ponte solido tra la conoscenza delle basi della malattia e la comprensione e la cura delle persone".