SANDRO PUGLIESE
Cronaca

L’Olimpia pesca in Nba. È Brooks l’erede di Hall

LeDay a un passo dal ritorno al Forum, Rodriguez annuncia il ritiro a 38 anni

L’Olimpia pesca in Nba. È Brooks l’erede di Hall

L’Olimpia pesca in Nba. È Brooks l’erede di Hall

Il gioco di parole è la prima cosa che viene in mente, Armoni Brooks sarà un biancorosso dell’Armani Milano per le prossime due stagioni. L’obiettivo è che possa essere ricordato in futuro molto di più che per una battuta scontata la nuova guardia dell’Olimpia Milano che è stata annunciata nel pomeriggio di ieri. Praticamente è come se fosse il sostituito di Devon Hall, appena partito per il Fenerbahce, una guardia fisica di 195 cm, classe 1998, con buone doti da tiratore.

Sarà la sua prima volta in Europa, dopo un lungo peregrinare tra NBA (84 presenze e 6.6 punti di media tra Rockets, Raptors e Nets) e G-League nel mondo del basket americano. "Sono super entusiasta di unirmi alla famiglia dell’Olimpia Milano. Mi sento fortunato di avere ricevuto questa grande opportunità e darò il meglio di me stesso ogni giorno per essere sicuro di vincere il più alto numero di partite possibile". L’Olimpia rimane alle prese con i rinnovi di Tonut e Melli sul fronte italiani, che si trovano a Folgaria per il ritiro della Nazionale.

Due tuffi nel passato per gli appassionati biancorossi, quello positivo che è ad un passo il ritorno al Forum di Zach LeDay, uno degli eroi delle Final Four di Eurolega del 2021, l’altro più amaro è il ritiro dell’anima di quella squadra: Sergio Rodriguez ha annunciato il suo addio al basket a 38 anni, di cui gli ultimi 20 passati a dispensare sorrisi e pallacanestro a tutte le latitudini.