Soccorsi
Soccorsi

Melegnano, 4 gennaio 2019 - L'allarme è scattato alle 3, 38 di venerdì 4 gennaio. Un uomo si era dato fuoco in strada a Melegnano, in viale Lombardia. La centrale del 118 ha inviato sul posto ambulanza e elicottero. Protagonista un ragazzo di 24 anni originario della Romania, poi trasportato al Niguarda con ustioni di primo e secondo grado in varie parti del corpo. La prognosi è riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. 

L'accaduto è stato ricostruito dai carabinieri di San Donato. Il 24enne si sarebbe dato fuoco in seguito alla fine della storia d'amore con una sua coetanea. Il gesto dopo il rifiuto della sua ex di riallacciare il rapporto. Il giovane si era recato in viale Lombardia, dove la ragazza si trovava in casa della sorella. Successivamente, dopo una discussione, il 24enne è sceso in strada e si cosparso di benzina con una tanica che aveva porta con sè, segno evidente che il gesto era premeditato. A salvarlo di fatto i carabinieri, che erano già stati allertati dai familiari della ragazza.