"Ligabue a Trezzo sull'Adda: 8 tele esposte alla Quadreria Crivelli"

Esposte alla Quadreria otto tele di Ligabue in arrivo da tutta Italia

Esposte alla Quadreria otto tele di Ligabue in arrivo da tutta Italia

Otto opere messe a disposizione da collezioni private in arrivo da tutta Italia in mostra alla Quadreria Crivelli a Trezzo fino al 15 ottobre. Un percorso alla scoperta di Antonio Ligabue, "visionario, sorprendente – spiegano i curatori Simona Bartolena e Armando Fettolini -. Capace di ritrarre giungle tropicali senza averle mai conosciute, di esorcizzare con le sue tele le paure più profonde e ancestrali dell’umanità intera, di costruire immagini che mescolano l’efficacia e la semplicità delle stampe popolari con accenti d’avanguardia di matrice espressionista". Ogni dipinto è una tappa di approfondimento dell’arte e dell’artista "amatissimo dal grande pubblico, eppure ancora da raccontare". L’esposizione è un altro appuntamenti del progetto In dialogo che collega incontri con i grandi maestri contemporanei alla collezione permanente della galleria di casa, piccola ma preziosa. Visite guidate sabato e domenica dalle 15 alle 16.15 (prenotazioni@prolocotrezzo.com, 345-9132210), accesso libero venerdì 14.30-17.30; sabato e domenica 10-12, 14.30-17.30.

Bar.Cal.