Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 mag 2022

"Le perdite del Comune alla Corte di conti"

19 mag 2022

Sul Comune pesano 120mila euro di cause perse per il caso Ilde Facchi, la dipendente comunale che nel 2013 denunciò la corruzione legata all’appalto di igiene urbana. Da quel giorno è iniziato il calvario che l’ha portata a un "demansionamento ritorsivo", come hanno già stabilito i giudici nel 2016. Demansionamento non sanato neanche con il cambio di Giunta e di dirigenti. "Sono rimasta in una posizione non adeguata al mio ruolo. I contenziosi persi dal municipio sono già costati alla collettività 120mila euro - spiega la dipendente -. Stiamo preparando un fascicolo che documenti nel dettaglio tutte le spese sostenute". Un fascicolo che potrebbe diventare un esposto alla Corte dei Conti, per indagare sull’eventuale danno erariale. "Bisognerebbe preparare un dossier su questo sperpero di denaro pubblico da parte dell’amministrazione comunale e mandarlo alla magistratura contabile", commenta Francesco Pasquariello dei Radicali La.La.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?