Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 lug 2022

Milano, giovani ladre colte sul fatto: una è incinta, non può essere arrestata

Sorprese mentre svaligiavano una casa di Legnano: sono entrambe domiciliate nel campo rom di via Monte Bisbino.

20 lug 2022
featured image
I carabinieri hanno sorpreso le due ladre subito dopo il colpo
featured image
I carabinieri hanno sorpreso le due ladre subito dopo il colpo

Legnano (Milano) - Era fuori casa quando ha ricevuto un segnale di allarme dal sistema di sicurezza che la avvisava di una "presenza indesiderata" martedì alle 14. Così la donna, di 59 anni, ha chiamato il 112. E quando i militari sono arrivati nel suo appartamento di via Cattaneo, a Legnano, hanno colto in flagranza due donne di 26 anni, entrambe pregiudicate e domiciliate nel campo rom di via Monte Bisbino, alla periferia nord ovest di Milano.

Addosso avevano la refurtiva: monili in oro e in argento dal valore di circa 2mila euro, più una chiave pappagallo e dei cacciaviti. Una è stata subito arrestata e accompagnata in camera di sicurezza di San Vittore; l’altra, incinta, dovrà invece restare nel campo rom in attesa che il giudice si pronunci sulla convalida.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?