Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Pasqua a Milano, la sorpresa nell’uovo? I turisti in piazza Duomo

Dopo due anni bui in centro città sono tornati volti sorridenti a caccia di selfie suggestivi. Ma l’ombra della pandemia aleggia ancora

Sembrano foto da cartolina. Scene di folla festante in piazza Duomo, che il Covid aveva spazzato via. C’è chi salta, chi scatta selfie con la cattedrale alle spalle cercando di inquadrare anche la madonnina da portarsi a casa in miniatura in un ricordo speciale: un puntino che brilla e che sia di buon auspicio per il futuro. Fiumi umani anche in Galleria e attorno a tutti i monumenti. Sono tornati i turisti a Milano. E forse non poteva esserci sorpresa migliore da trovare nell’uovo di Pasqua. Forse il cammino imboccato lungo la strada di uscita (definitiva) dalla pandemia è davvero a buon punto, verso la luce finale. Accecante come il sole che ieri ha baciato la città regalandole una giornata più estiva che primaverile e che ha invitato a uscire, unendosi alla “nuova aria“ che si respira da settimane con attività che hanno portato vitalità e linfa per la vita sociale, per la cultura e anche nel mondo dello shopping. Per esempio il primo Metabar al mondo, di Heineken, ai caselli daziari di piazza Sempione, con ologrammi dietro al bancone, barman avatar e menu digitali. Oppure il nuovo Primark di via Torino, il primo aperto nel centro di Milano. Il cuore, poi, si gonfia di gioia al vedere le code fuori dai musei. Come una volta.

Non solo turisti: anche i milanesi hanno voglia di uscire, di scopire nuovi posti e di guardare quelli consueti con occhi diversi. Di compiere “qualcosa di normale“ sapendo che con non si deve mai dare niente per scontato. Lo ha insegnato la pandemia. Che purtroppo non è ancora finita. Lo ricordano cartelli e messaggi nei quali ancora ci si imbatte, come quello della pizzeria Sibilla di via Mercato: "Causa Covid, siamo di nuovo costretti a chiudere. Buona Pasqua! Ci vediamo il 20 aprile".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?