Incidente sull’autostrada A1, malore alla guida del camion: morto un uomo di 53 anni

Lo schianto è avvenuto all’altezza di Melegnano. All’arrivo dei soccorsi era troppo tardi per il guidatore. Registrati 5 chilometri di coda

Sul posto sono arrivati i soccorritori dell'Agenzia regionale emergenza urgenza (foto di repertorio)

Sul posto sono arrivati i soccorritori dell'Agenzia regionale emergenza urgenza (foto di repertorio)

Lunedì pomeriggio, un uomo di 53 anni ha avuto un malore fatale mentre era alla guida del suo camion sull’autostrada A1 all’altezza di Melegnano, in direzione Milano. A causa del malore l’uomo ha perso il controllo del mezzo pesante si è schiantato sul guard rail, uscendo fuori strada.

Il cinquantatreenne è morto prima di essere trasportato all’ospedale. Sul posto sono arrivate due automediche e un’ambulanza dell’Agenzia regionale emergenza urgenza, ma non c’è stato nulla da fare.

Nel tratto autostradale interessato dall’incidente il sito Autostrade per l’Italia ha registrato fino a 5 chilometri di coda.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro