Incidente sul lavoro a Milano, operaio cade dal settimo piano su un terrazzino

L’infortunio è avvenuto venerdì pomeriggio in una delle sedi dell’Inps. L’operaio ha riportato una frattura a una gamba

Il palazzo dell'Inps in via Gonin 58, dove è avvenuto l'incidente

Il palazzo dell'Inps in via Gonin 58, dove è avvenuto l'incidente

Ennesimo infortunio sul lavoro a Milano. Un operaio è caduto dal settimo piano di un palazzo in via Gonin precipitando su un terrazzino inaccessibile due piani più sotto, fratturandosi una gamba. Senza quel terrazzo, l’incidente avrebbe avuto quasi certamente conseguenze fatali.

L’episodio è avvenuto intorno alle 17 al numero 58 di via Gonin, dove c’è una delle sedi milanesi dell’Inps. Dato che il luogo della caduta non era raggiungibile, l’operaio è stato soccorso grazie a un’autoscala dei vigili del fuoco. Sul posto sono giunti anche gli agenti della polizia di stato e i soccorritori dell’Azienda territoriale sanitaria.

Solo nella Città metropolitana di Milano, a gennaio e febbraio, secondo gli ultimi dati dell’Inail, si sono contate 5.253 denunce di infortunio (sono compresi anche gli infortuni in itinere, nel tragitto casa-lavoro).