I 130 anni della Castellini: "Il futuro ha un cuore antico"

La Fondazione Castellini di Melegnano festeggia 130 anni di impegno nel sociale, con servizi per anziani e malati. Eventi e convegni celebrativi in programma.

I 130 anni della Castellini: "Il futuro ha un cuore antico"

Per celebrare l’anniversario oggi alle 11 in piazza Fratelli Scholl la mostra “Racconti dipinti“ inaugurerà il Museo Broggi-Izar

"Nonostante i suoi 130 anni, la fondazione Castellini è sempre giovane. Una realtà capace di rinnovarsi, con immutata voglia di mettersi al servizio della popolazione". Così il presidente Natale Olivari commenta il compleanno della Rsa di via Cavour, che, nata nel 1894 come “Casa della divina provvidenza per poveri vecchi“ nel tempo ha saputo crescere e rafforzare la sua presenza sul territorio, diventando un punto di riferimento per i servizi socio-assistenziali. Ne sono la riprova le lunghe liste di attesa per l’accesso alla struttura.

Oltre a celebrare i 130 anni della Rsa, che oggi accoglie 352 ospiti, il 2024 fa segnare altri traguardi importanti per la Castellini: ricorrono infatti i 30 anni del nucleo Alzheimer e i 20 anni dell’hospice. Con 400 dipendenti, la Fondazione rappresenta inoltre la principale realtà occupazionale di Melegnano. "Un doveroso ringraziamento ai nostri lavoratori, che ci permettono di svolgere un prezioso ruolo di sostegno alle persone fragili – prosegue il presidente –. ‘Il futuro ha un cuore antico’ è lo slogan che abbiamo coniato per rendere l’idea di un ente con una solida storia alle spalle e capace di guardare al futuro. Proprio perché consapevoli dei bisogni emergenti, puntiamo a un aumento dei posti-letto (a oggi 38) per i malati di Alzheimer".

I 130 anni della Castellini saranno celebrati con un ricco calendario di eventi, che si svilupperà nell’arco di tutto l’anno e spazierà dall’intrattenimento ai convegni. Per oggi è prevista la prima iniziativa: l’inaugurazione del Museo Broggi-Izar, alle 11 in piazza Fratelli Scholl, con la mostra “Racconti dipinti“, un insieme di lavori realizzati dagli ospiti della Castellini durante i laboratori artistici a cura del servizio di animazione.

Si prosegue il 20 marzo, dalle 8 alle 17 nell’auditorium della Fondazione, con il convegno gratuito “Vulnologia. Un approccio specialistico a tutela del paziente fragile“, valido per gli accrediti Ecm di medici, infermieri e fisioterapisti.

Soddisfazione per il traguardo raggiunto dalla Rsa di Melegnano è stata espressa dal sindaco Vito Bellomo, che ha evidenziato l’importanza di una struttura come quella di via Cavour anche alla luce del progressivo tasso d’invecchiamento della popolazione.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro