Hascisc e soldi arrestato pusher

Un 27enne italiano è stato arrestato a Sesto San Giovanni per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I carabinieri lo hanno trovato con droga e materiale per il confezionamento delle dosi.

Lo hanno beccato mentre stava aspettando un cliente nel centro cittadino. I carabinieri del nucleo Radiomobile hanno arrestato un 27enne italiano, incensurato, con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I militari lo hanno beccato mentre si trovava via Cavallotti e lo hanno sottoposto a un controllo, trovandolo in possesso di alcuni grammi di droga. A quel punto è scattata anche la perquisizione domiciliare. In totale il pusher nascondeva 58 grammi di hascisc, 15 grammi di marijuana e due pasticche di metamfetamina. Nell’abitazione anche tre coltelli a serramanico, oltre alla somma di 540 euro, ritenuti provento dell’attività illecita, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Per il 27enne sono così scattate le manette.

La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro