Grave anziano pedone investito sulle strisce

Anziano di 79 anni travolto vicino alla stazione di Paderno Dugnano. Non in pericolo di vita ma gravi condizioni. Abitanti denunciano pericolosità del passaggio pedonale.

È grave, ma non in pericolo di vita, l’anziano che ieri mattina è stato travolto vicino alla stazione. L’incidente, nel quartiere di Palazzolo Milanese, ha richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso: per fortuna, una volta ricoverato, le condizioni dell’uomo si sono rivelate meno critiche di quanto sembrasse all’inizio. La vittima del sinistro è un anziano di 79 anni, che stava attraversando la strada vicino alla ditta ex Sandoz. Da una prima ricostruzione della dinamica, ancora in fase di accertamento da parte dei ghisa, il pedone stava camminando in prossimità delle strisce pedonali, quando è stato investito da una Ford. L’uomo, cadendo a terra in modo rovinoso, ha sbattuto la testa sul cordolo del marciapiede, perdendo molto sangue a causa del violento impatto. I residenti del quartiere di Palazzolo, intanto, lanciano l’allarme su quell’attraversamento, che si trova a lato della stazione e da cui proveniva appunto l’anziano. "È un bruttissimo passaggio pedonale – hanno spiegato gli abitanti della zona –. Chi arriva dal semaforo, se lo ritrova subito in curva. In quel punto, la visuale non è buona né per gli automobilisti in transito né per le persone che devono attraversare la strada". La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro