Ladro chiama il carroattrezzi per rubare un’auto: “La portiera si è chiusa e ho dimenticato le chiavi all’interno”

Il 28enne aveva messo gli occhi su una Mercedes nuova, che era parcheggiata in via Balduccio da Pisa, zona Brenta, a Milano. Scoperto dalla polizia, è stato arrestato

Polizia in azione (Foto archivio)

Polizia in azione (Foto archivio)

Milano, 16 febbraio 2024 – Ha chiamato il carroattrezzi nel cuore della notte dicendo di essere rimasto chiuso fuori da una Mercedes. Peccato che la macchina non fosse la sua. Così un italiano 28enne, con precedenti specifici, è stato arrestato per tentato furto dalla polizia ieri poco prima delle 4.

Aveva messo gli occhi su una Mercedes classe A Amg, nuova, che era parcheggiata in via Balduccio da Pisa, zona Brenta, e per averla ha messo in atto uno stratagemma: ha chiamato il carroattrezzi dicendo di aver dimenticato le chiavi all’interno e di non poterle recuperare perché la portiera si era chiusa automaticamente.

All’arrivo del mezzo, una Volante di passaggio ha notato la scena in strada ed è intervenuta prima che la macchina venisse caricata, anche perché gli agenti hanno riconosciuto il ventottenne, che a quanto pare aveva già tentato un furto simile in passato.

Interpellato, il giovane ha sostenuto che l'auto fosse di un suo amico, del quale però non ha saputo fornire un contatto, aggiungendo che questa fantomatica persona gli avesse chiesto di recuperare la Mercedes. Ormai smascherato, è stato arrestato per tentato furto.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro