Festival dei bambini al Castello: parte il bando pubblico

A Milano si terrà il Festival delle Bambine e dei Bambini, con iniziative culturali per coinvolgere i quartieri della città. Tema: "Una città, tanti nomi". Proposte aperte fino al 10 maggio.

Festival dei bambini al Castello: parte il bando pubblico

Festival dei bambini al Castello: parte il bando pubblico

Un grande Castello e tutto intorno i quartieri di una città che diventa la più bella e amata dai suoi piccoli abitanti. Dal 24 al 27 maggio Milano vivrà la seconda edizione del Festival delle Bambine e dei Bambini, un programma di iniziative culturali e ricreative per l’infanzia, dai 3 ai 12 anni, che mira a coinvolgere tutti i quartieri della città. Per la realizzazione del palinsesto il Comune ha pubblicato un bando, che rimarrà aperto fino a venerdì 10 maggio, per consentire la presentazione del maggiore numero di proposte.

Il tema di quest’anno è "Una città, tanti nomi" ispirato al "Diritto di ogni bambino ad avere un nome", scelto per celebrare la settimana che inizierà il 27 maggio, giorno della ratifica dell’Italia delle Convezione Onu sui diritti delle bambine e dei bambini. L’intento di questa edizione del Festival è di dare voce a tutte le storie note e meno note che hanno dato origine alla città. Cuore pulsante di tutte le iniziative sarà il Castello Sforzesco che, declinando il titolo in "Un castello, tanti nomi", proporrà giochi e laboratori dedicati a uomini e donne, personaggi, mestieri e racconti della sua lunga storia. L’avviso per presentare le proposte, pubblicato sul sito del Comune al link, è rivolto a società, associazioni, cooperative, istituzioni, enti pubblici e privati e altre realtà culturali, profit e no profit, operanti sul territorio cittadino. Le iniziative proposte non dovranno avere carattere commerciale e dovranno essere inclusive, con particolare attenzione alle persone con fragilità sociale e con disabilità. Per le iniziative proposte a pagamento, il biglietto non dovrà superare l’ammontare di 10 euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro