Fedez e la madre controquerelano il Codacons

Lo scontro legale tra i Ferragnez e il Codacons si intensifica con nuove querele e una possibile indagine per diffamazione. La famiglia del rapper denuncia i vertici dell'associazione e chiede il sequestro di un comunicato stampa.

Fedez e la madre controquerelano il Codacons

Fedez e la madre controquerelano il Codacons

Va avanti a colpi di querele lo scontro tra i Ferragnez e il Codacons. Dopo la denuncia depositata venerdì scorso da parte del rapper e dei suoi genitori nei confronti di Giuseppe Ursini e Giovanni Masotti, rispettivamente "legale rappresentante pro tempore" con ruolo di co-presidente e direttore responsabile dell’associazione fondata per tutelare i consumatori, si profila una nuova indagine per diffamazione. Nell’atto firmato da Federico Leonardo Lucia, dal padre Franco, dalla madre Annamaria Berrinzaghi e per autentica dal loro legale, l’avvocato di Roma Andrea Pietrolucci, oltre a chiedere di procedere nei confronti dei due esponenti del Codacons, si propone di "disporre il sequestro preventivo" del comunicato stampa pubblicato lo scorso 12 febbraio sul sito dell’organizzazione presieduta da Carlo Rienzi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro