Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 mar 2022

FdI chiede di rinviare le cartelle esattoriali

29 mar 2022

Stop alle cartelle esattoriali, almeno finché l’Italia e Milano continueranno a subire le conseguenze della crisi economica dovuto all’emergenza pandemia e alla guerra in Ucraina. La richiesta alla Giunta comunale guidata dal sindaco Beppe Sala arriva dal gruppo di Fratelli d’Italia con un ordine del giorno che vede come primo firmatario il consigliere Andrea Mascaretti. Quante sono le cartelle esattoriali da fermare? Mezzo milione a livello nazionale, quantificano quelli di FdI, mentre a livello milanese il dato esatto non è stato comunicato dall’assessorato comunale al Bilancio. Il documento – presentato anche dal coordinatore milanese Stefano Maullu e dalla coordinatrice regionale di FdI Daniela Santanchè – propone al sindaco e alla Giunta di "chiedere al Governo di prorogare immediatamente le scadenze bloccando le notifiche". Il motivo? "Senza una proroga, molte imprese e cittadini milanesi verranno colpiti da ipoteche, fermi amministrativi,

pignoramenti".

M.Min.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?