Egonu decisiva, Milano undici successi di fila

VOLLEY Non si è ancora spenta l’eco per la vittoria ottenuta a Firenze dall’Allianz Vero Volley Milano nel big match in...

Egonu decisiva, Milano undici successi di fila
Egonu decisiva, Milano undici successi di fila

Non si è ancora spenta l’eco per la vittoria ottenuta a Firenze dall’Allianz Vero Volley Milano nel big match in casa della Savino del Bene Scandicci. In quello che era uno scontro diretto per il secondo posto, le ragazze allenate da coach Marco Gaspari hanno dominato chiudendo con un nettissimo 3-0 che è valsa un’ipoteca almeno sulla piazza d’onore alle spalle dell’imbattuta capolista Prosecco Doc Imoco Conegliano, in attesa dello scontro diretto del girone di ritorno. Le vittorie consecutive in serie A1 sono diventate undici per una formazione che non perde dal match di andata proprio con le pantere, le uniche finora in stagione a riuscire a batterle (anche in Supercoppa). Paola Egonu ha stravinto il duello tra opposti della Nazionale con Ekaterina Antropova chiudendo da top scorer con 20 punti ma ha fatto benissimo anche Nika Daalderop. Quello che è il secondo violino della formazione del Consorzio si è detta soddisfatta di quel che è successo in Toscana: "Abbiamo lottato duramente e siamo state molto organizzate nella correlazione muro-difesa. Ora arriva il VakifBank Istanbul: sarà speciale giocare a Milano con la mia ex squadra e rivedere le mie vecchie compagne, abbiamo già giocato contro ma sarà comunque bello ospitarle", ha sottolineato proiettandosi già all’ultima giornata della fase a gironi di Champions League in programma all’Allianz Cloud martedì sera alle 20.

Intanto ieri nel terzo turno del girone di ritorno di serie A1, la Volley Bergamo 1991 al Pala Facchetti di Treviglio è stata sconfitta 2-3 (25-22, 29-27, 11-25, 19-25, 16-18) dal Bisonte Firenze. Le orobiche sono tornate a +1 sul penultimo posto ancora occupato dalla Trasportipesanti Casalmaggiore, corsara dopo una maratona da cinque set sul campo dell’Itas Trentino. A completare il quadro il rotondo 3-0 (25-23, 25-16, 25-23) dell’Uyba Volley Busto Arsizio ai danni dell’Aeroitalia Smi Roma.

A.G.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro