Ecco come regalare libri (con dedica) alle scuole

#ioleggoperché, organizzata dall'Associazione Italiana Editori, porta libri nuovi nelle scuole: fino al 12 novembre, acquistando uno o più testi, si doneranno a 25.394 scuole, 330 nidi e 3.609 librerie in Italia. Dal 2013 sono stati donati oltre 2,5 milioni di libri.

Ecco come regalare libri (con dedica) alle scuole

Ecco come regalare libri (con dedica) alle scuole

È cominciata ieri la settima edizione di #ioleggoperché, organizzata dall’Associazione italiana editori col supporto di librai e biblioteche, della Fondazione Cariplo e del Governo. La missione è portare libri nuovi nelle scuole: fino al 12 novembre, chiunque può recarsi in una delle librerie aderenti (localizzabili sul sito ioleggoperche.it) e acquistare uno o più testi a scelta che saranno destinati alle scuole gemellate, con un’etichetta sulla quale si può lasciare una dedica. Quest’anno sono coinvolte 25.394 scuole più 330 nidi e 3.609 librerie in Italia, tra Milano e provincia 186 librerie, 1.166 scuole e 316 nidi (il progetto nidi, nato l’anno scorso, per ora riguarda solo la Lombardia e due province del Piemonte). In sette edizioni sono stati donati oltre 2,5 milioni di libri; più di una su cinque delle scuole aderenti prima non aveva una biblioteca.