GIUSEPPE NAVA
Cronaca

Ecco chi siederà in consiglio. All’opposizione c’è solo il Pd

Cormano, tutte le formazioni del centrodestra sono rappresentate. Viganò re delle preferenze .

Ecco chi siederà in consiglio. All’opposizione c’è solo il Pd

Ecco chi siederà in consiglio. All’opposizione c’è solo il Pd

Proclamato il nuovo sindaco di Cormano, Luigi Magistro, e convalidati i 16 eletti al consiglio comunale locale: dopo i controlli di rito dell’Ufficio centrale elettorale, è ufficiale la composizione dei consiglieri sia della maggioranza di centrodestra (10 più il sindaco) sia della minoranza di centrosinistra (5 più il candidato sindaco sconfitto, Marco Pilotti). Nello specifico, tutte le liste del centrodestra entrano in aula: 5 seggi sono della civica “Cormano cresce“, con Michele Viganò (il più votato in assoluto con 250 preferenze e presidente uscente del consiglio comunale), Matteo Bruschi, Giuseppe Chironna, Emanuele Natali e Anna Magnoni; Fratelli d’Italia ha 3 rappresentanti, con Andrea Guarnaschelli, Massimo Ghidoni (assessore uscente) e Massimiliano Festa. Lega e Forza Italia, invece, hanno un consigliere a testa: per il Carroccio, Gianluca Magni (vicesindaco nell’ultima legislatura), e per gli Azzurri Stefania Muscogiuri.

La minoranza, da parte sua, ha un fronte compatto, visto che tutti e 6 i consiglieri appartengono al Partito democratico: oltre a Marco Pilotti, storico rappresentante del Pd, entrano in consiglio Paola Bracchi, Samuele Cornelli, Diego Mascheroni, Giorgia Musso e Giordano Maria Ghioni. Per queste Comunali il Pd è il primo partito di Cormano, con quasi il 30% dei consensi (per la precisione 29,958%).

Per il sindaco rieletto Magistro "questo mandato sarà in continuità con quello appena terminato – conclude il neoeletto primo cittadino –. Tra i primi obiettivi: dobbiamo concludere tutti i progetti Pnrr che abbiamo iniziato nell’ultimo anno e i progetti urbanistici attivati, come la riqualificazione dei centri storici del territorio. Voglio ancora ringraziare i cittadini di Cormano e tutto il centrodestra per questa vittoria".