Fermato per un controllo a Milano, gli trovano in casa funghi allucinogeni e hashish: arrestato

In manette un italiano di 35 anni. Gli agenti lo avevano perquisito in via Giambellino, trovandogli addosso diverse dosi e una mazzetta di contanti

Una pattuglia della polizia di Stato in piazza Duomo

Una pattuglia della polizia di Stato in piazza Duomo

Milano – Un italiano di 35 anni è stato arrestato sabato pomeriggio dopo essere stato trovato in possesso di hashish e funghi allucinogeni.

L’uomo è stato controllato per strada in via Giambellino, alla periferia di Milano, da alcuni agenti di polizia. Addosso aveva alcuni grammi di hashish e 190 euro in contanti.

Come da procedura, i poliziotti hanno perquisito casa sua e hanno rinvenuto altre dosi di hashish, 15 funghetti allucinogeni e un bilancino di precisione. Il trentacinquenne è stato arrestato.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro