Quotidiano Nazionale logo
21 gen 2022

"Ditemi chi ha ucciso mio padre"

L’appello della figlia di Gigi Bici dopo l’arresto della donna che trovò il cadavere. Caccia agli autori materiali

dimanuela marziani
Cronaca
Barbara Pasetti è stata arrestata dalla polizia
Barbara Pasetti è stata arrestata dalla polizia
Barbara Pasetti è stata arrestata dalla polizia

di Manuela Marziani "Mio padre non me lo restituirà più nessuno e mi manca moltissimo. Con la sua morte ho perso tutto, però adesso voglio sapere chi lo abbia ucciso e perché. Questa svolta credo sia un primo passo e che presto si possa mettere un punto a questa terribile storia. Voglio giustizia per mio padre". Katia Criscuolo, una delle figlie di Luigi, conosciuto come Gigi Bici non ha mai creduto a Barbara Pasetti che ha sempre sostenuto di non conoscere il commerciante 60enne. Ieri mattina nella villa della fisioterapista di 44 anni che per settimane ha detto di essere minacciata e perseguitata dagli assassini di Gigi Bici hanno suonato gli agenti della squadra mobile, insieme a quelli della scientifica e alle unità cinofile. Con un mandato di perquisizione hanno controllato tutta la casa, mentre la donna veniva interrogata in questura con il suo ex marito e sembra anche il padre di lei. Al termine dell’interrogatorio la donna è stata riaccompagnata a casa per prendere alcuni effetti personali e accompagnata in carcere. Tentata estorsione: è questa l’ipotesi di reato formulata dalla Procura. "Secondo quanto emerso dalle indagini – si legge in un comunicato della Procura - Barbara Pasetti avrebbe fornito un contributo all’occultamento della salma e avrebbe cercato di trarre profitto dalla custodia del cadavere nei pressi della sua abitazione". "Non posso dire di essere contenta – ha aggiunto -, spero però che la polizia sia vicina al completamento del puzzle. Mio padre era ancora giovane e aveva la vitalità di un 40enne, non meritava di morire così. E io voglio sapere chi è stato a metter fine alla sua vita". Come fa spesso in questi giorni, anche ieri mattina Katia è passata da Calignano e ha visto la polizia all’interno del cortile della villa. "Mi fa male passare dal punto ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?