Cusago, lasciano la bimba di 8 mesi in auto per andare al matrimonio dell’amico: genitori denunciati

Intervento dei carabinieri fuori dal ristorante. La giustificazione di mamma e papà: la controllavamo da remoto con lo smartphone in videochiamata

Carabinieri

Carabinieri

Cusago (Milano) – Una coppia di genitori è stata denunciata a Milano per abbandono di minori per aver lasciato in macchina la loro bambina di otto mesi per andare a festeggiare il matrimonio di un amico.

Ieri sera i carabinieri di Cornaredo sono intervenuti in un parcheggio di un ristorante in via Fratelli Cervi a Cusago, in provincia di Milano, dove la piccola era sola in auto. I militari sono riusciti a rintracciare subito i genitori, di 31 e 41 anni, i quali si sono giustificati sostenendo "di controllare la bambina da remoto attraverso un cellulare in videochiamata e di aver lasciato i finestrini chiusi per evitare malanni". La piccola, "in buona salute", è stata riaffidata ai genitori che sono stati denunciati.